LA MIA BIBLIOTECA

 

panico PANICO
Rosario Sorrentino, Cinzia Tani
Quali sono le cause scatenanti del DAP – il disturbo da attacchi di panico – e qual è il suo rapporto con le altre malattie psichiche, in particolare con la depressione? Esiste una predisposizione genetica? È possibile curarlo? Un famoso neurologo risponde illustrando con esempi tratti da una ricca casistica clinica le varie tipologie di tale disturbo e il metodo da lui adottato per curarlo. Perché dagli attacchi di panico – una delle malattie psichiche più diffuse – si può, si deve guarire.
Scheda Librimondadori
rabbia  RABBIA
Rosario Sorrentino, Cinzia Tani
Che cos’è esattamente la rabbia? Da dove viene e perché si scatena? E, soprattutto, che cosa si può fare per combatterla, per evitare che rovini la vita a noi e agli altri? Gli autori risalgono alle radici neurologiche e mentali di un’emozione che è diventata la cifra del mondo contemporaneo, e spiegano come non farsene sopraffare, mediando le reazioni istintive con il controllo razionale, fino a toccare l’aspetto più patologico (e tragico) dell’aggressività.
Scheda Librimondadori 
230CheFinehaFattolIo Che fine ha fatto l’io?
Edoardo Boncinelli, Michele Di Francesco, editrice San Raffaele 2010
Un filosofo della mente e un biologo si confrontano, senza pregiudizi né timori, su un nodo concettuale ineludibile, da che le neuroscienze hanno mostrato come sia problematico individuare una sede e perfino un nucleo funzionale a questa entità misteriosa, nella speranza, se non di venire a capo dell’enigma, almeno di gettarvi un po’ di luce.
(recensione da IBS.it)
230L'animaeNelCervello L’anima è nel cervello
di Eduardo Punset e L. Cortese, Cortese 2008
Emozioni, idee, paure, desideri, spiritualità, e tanti altri aspetti della nostra vita che ci caratterizzano come esseri umani dipendono dalle complesse operazioni del nostro cervello. Quando ci interroghiamo su noi stessi, sono molte le domande che sorgono: l’anima non è altro che il risultato di reazioni chimiche ed elettriche? Un aspetto tanto importante della nostra esistenza come l’amore deriva semplicemente da certe connessioni neuronali? (recensione da IBS.it)
230UnFuocoSullaTerra Un fuoco sulla terra Vita di Giordano Bruno
Ingrid Rowland,  Laterza 2011
Nato sotto l’ombra del Vesuvio, cresciuto nel convento napoletano di San Domenico Maggiore, nella sua breve vita fu destinato ad attraversare gran parte dell’Europa cinquecentesca: la Svizzera, la Francia, l’Inghilterra, la Germania, Praga, spesso nelle corti dei sovrani, fino a giungere poi a Venezia, dove cadde nelle reti del Sant’Uffizio nel 1592. Morì il 17 febbraio del 1600 in piazza Campo de’ Fiori a Roma come «eretico ostinato e pertinace».
230IlConcettoDiAimaTraNeuroscienzeeTeologia Il Concetto di anima tra neuroscienze e teologia
di Nicola D’Onghia, Corona Lateranensis 2011
I nuovi scenari che sembrano delinearsi alla luce delle ultime scoperte delle neuroscienze sulla questione dell’anima. Come puà cambiare ed arricchirsi l’originario significato biblico-teologico nel confronto con i dati delle ricerche neuroscientifici.
230LaRivoluzioneCopernicana La rivoluzione copernicana
Thomas S. Kuhn, Piccola Bilioteca Einaudi, 2000
L’accurata esposizione di un momento cruciale della storia della scienza, da cui il lettore può imparare molto sul gioco curioso di ipotesi e sperimentazione che è l’essenza della scienza moderna.
230NeurofobiaChiHaPauraDelCervello Neurofobia, Chi ha paura del cervello?
Aglioti Salvatore Maria, Berlucchi Giovanni, Raffaello Cortina, 20013
Non c’è dubbio che i nostri comportamenti dipendano dal funzionamento del cervello. Tuttavia, la tesi che l’impatto delle neuroscienze contemporanee abbia indotto una esagerata “neurologizzazione” dell’umanità suscita accese discussioni.